CONSIGLI

I consigli per un gioco sano

Padrona fa coccole al gatto

Il gioco è un momento di piacere, divertimento e benessere, ma non devi dimenticare di seguire alcuni semplici consigli per evitare che possa essere all’origine di comportamenti sbagliati o di spiacevoli incidenti!

Limita il tempo. Il gatto è più che altro uno sprinter e non un maratoneta, per cui si stanca presto. Limita quindi le sessioni di gioco a non più di 5-15 minuti se vuoi evitare di perdere il suo interesse e la sua motivazione.

Evita gli oggetti piccoli. Impedisci al tuo gatto di giocare con gli anelli delle bottiglie di plastica, graffette, aghi, spilli e qualsiasi oggetto che può essere ingerito.

Rispetta i suoi ritmi. Lascia al tuo gatto la libertà di decidere quando e se giocare, evitando di forzarlo a giocare quando non ne ha voglia.

Non lasciargli fili e elastici. Possono essere molto pericolosi se ingeriti dal tuo gatto. Se si bloccano in gola possono far soffocare il gatto, se masticati o parzialmente ingeriti possono provocare gravi blocchi intestinali. Nel caso giochi con sacchetti e buste è quindi meglio che elimini i manici!

Chiudi i balconi. È un luogo molto amato dal gatto perché attratto da suoni, rumori e immagini che può vedere stando all'aperto, ma è comunque un luogo rischioso soprattutto se il gatto è distratto da un'attività ludica.